Come progettare e arredare un bagno nuovo

Scopri i migliori consigli per progettare e arredare un bagno nuovo

Che si tratti di una ristrutturazione approfondita o di una nuova realizzazione, progettare e arredare un bagno è un’impresa che può dare grandi soddisfazioni e creare una delle stanze più intime e personali della casa. Prima di iniziare bisogna avere ben chiare alcune direttive generali, che definiscono i parametri all’interno dei quali è possibile muoversi per effettuare le proprie scelte. È anzitutto necessario, possibilmente affidandosi a dei professionisti qualificati, verificare l’esatta posizione degli scarichi e valutare la possibilità di un eventuale spostamento degli stessi.

Altrettanto, bisogna valutare lo spessore dei muri per assicurarsi che possano contenere la cassetta dello scarico del wc, oppure valutare soluzioni diverse come costruire un muretto dietro ai sanitari. A questo punto è possibile guardare con occhio consapevole alla pianta del locale, per decidere come e dove posizionare gli arredi. Un bagno completo deve prevedere degli elementi fissi ovvero vaso, bidet, lavabo e vasca oppure doccia, ciascuno dei quali deve essere posizionato nel rispetto delle distanze minime stabilite dai regolamenti comunali. I sanitari possono essere disposti in linea, ad angolo oppure in opposizione, in considerazione della pianta e delle dimensioni del locale, e tenendo conto delle distanze minime.

Bagno nuovo: come scegliere lo stile

Come ogni stanza della casa, anche il bagno deve corrispondere al gusto e allo stile dei proprietari. Le possibilità sono molteplici e non resta che scegliere, magari orientandosi prima per grandi categorie, per poi scegliere ogni dettaglio:

  • Moderno: minimal o industriale. Difficile sbagliarsi puntando su uno stile minimal. Forme geometriche e linee rigorose di combinano con colori neutri in un insieme pulito. Un particolare tipo di stile minimal è quello industriale, incentrato su cemento e toni di grigio;
  • Colorato: mediterraneo o etnico. Per chi preferisce un ambiente vivace, si può optare per un bagno in cui il colore sia dominante. Colori accesi, tocchi di oro e stampe esotiche, magari accostati al black and white, creano un accattivante stile etnico. Azulejos o piastrelle in ceramica, monocromo o con disegni di foglie o di cactus sono tocchi piacevolmente mediterranei perfetti per un bagno;
  • Romantico: vintage o shabby. Il vintage non passa mai di moda e il bagno è un ambiente perfetto per forme morbide, ceramiche candide e finiture in color ottone. Una variante meno elegante e più romantica è lo stile shabby o shabby chic, con giocata su colori tenui e legno sbiancati.

Si tratta ovviamente soltanto di spunti: tra forme e materiali diversi, legno e cemento, ceramica o microresine, tessili neutri o colorati, le possibilità per rendere il bagno un ambiente personale sono praticamente infinite. Qualunque sia il vostro gusto l’ampio catalogo di accessori bagno che potrete selezionare e acquistare su Desivero per il vostro nuovo bagno soddisferà sicuramente le vostre esigenze, sia a prezzi vantaggiosi come gli accessori bagno Aquasanit che di altissima qualità come quelli Koh-i-Noor.

Sanitari, vasca o doccia?

Eterno dilemma di chi pensa alla progettazione del proprio bagno ideale, la scelta tra la vasca e la doccia è talmente personale da diventare quasi un test sulla personalità. Esistono infatti persone da vasca, meditative e amanti del relax, e persone da doccia, decisamente più dinamiche e pratiche. Non sempre, tuttavia, le dimensioni e la pianta del proprio bagno consentono di scegliere liberamente tra queste due opzioni.

Le dimensioni del bagno sono il primo elemento da tenere in considerazione perché, sebbene esistano sul mercato delle vasche ben più compatte rispetto alle dimensioni standard, un piatto doccia risulta sicuramente più contenuto: puoi scegliere tra quello super sottile di Ideal Standard o quello in acrilico di Novellini. Questo senza contare che la cabina della doccia può essere posizionata anche ad angolo, risultando una vera soluzione salvaspazio. Resta ancora da ricordare che, quando l’abitazione ha un bagno soltanto, la scelta più opportuna potrebbe essere la doccia, risultando certamente più pratica da utilizzare nel quotidiano e consentendo anche un minore spreco di acqua. Una soluzione però, dimensioni permettendo, potrebbe essere quella di non scegliere: progettare un bagno con vasca e doccia lo rende una vera oasi di benessere. Compiuta questa scelta, ci si può dedicare alle decisioni puramente stilistiche. 

Come arredare un bagno nuovo

Lontani i tempi in cui il bagno veniva considerato soltanto un locale di servizio, che non necessitava di particolari attenzioni nell’arredamento e poteva tranquillamente restare anonimo, ormai non serve essere particolarmente attenti alla moda e al design per desiderare un bagno che coniughi la funzionalità con la dimensione estetica

L’arredo bagno conta innumerevoli possibilità per completare il proprio progetto in armonia con lo stile prescelto. Un elemento a cui prestare particolare attenzione è sicuramente la luce. Tendenzialmente sarebbe meglio scegliere una luce centrale neutro calda, per creare la generale sensazione di un ambiente accogliente, riservando una luce neutro fredda alla zona dello specchio. È possibile poi scegliere tra luci a soffitto, a incasso o a sospensione, ma il consiglio in più è quello di installare un dimmer, per poter regolare le luci e abbassarle quando si trasforma il bagno in un momento di relax. 

Altro elemento troppo spesso sottovalutato sono i tessili, da scegliere in armonia con il proprio stile. Tessili candidi o in palette di neutri, oppure colorati in coordinato con i piccoli complementi di arredo, creano un insieme armonioso. Da ultimo, non bisogna sottovalutare l’impatto sul risultato finale di piccole attenzioni come candele profumate o piccole piante: viste le caratteristiche dell’ambiente, vanno tendenzialmente scelte tra le specie che prediligono ambiente caldi e umidi, ad esempio sono perfette orchidee, aloe e felci. 

DEVI SCEGLIERE I SANITARI PER IL BAGNO NUOVO? CONSIDERALO FATTO.

Articoli correlati

Storia di Ideal Standard e dei suoi prodotti più amati

Ispirazioni e tendenze

Scopri i prodotti più iconici di Ideal Standard e la nuova Atelier Collections

Read More

Come organizzare lo spazio in un piccolo bagno

Ispirazioni e tendenze

Scopri le migliori soluzioni salvaspazio per il bagno

Read More

Perché scegliere un mobile bagno sospeso

Ispirazioni e tendenze

Scopri perché scegliere un mobile bagno sospeso per il tuo bagno

Read More

©2017 Tutti i diritti riservati - www.desivero.com