Come ristrutturare il bagno spendendo poco

Scopri le migliori soluzioni e i consigli per rinnovare o ristrutturare alla grande il tuo bagno spendendo poco

La ristrutturazione del bagno è un intervento che spesso si rende necessario, magari per ammodernare un ambiente molto datato oppure per sfruttare gli spazi in modo più funzionale utilizzando nuove soluzioni. Il primo pensiero, però, viene solitamente rivolto al costo necessario per effettuare queste operazioni.

Si pensa che ristrutturare il proprio bagno sia sempre molto dispendioso, ma questo non è necessariamente vero. Con le dovute accortezze è infatti possibile avere uno splendido bagno nuovo con un budget realmente contenuto. Vediamo quindi insieme tutte le informazioni e i consigli utili per realizzare il bagno dei propri desideri rigorosamente low cost.

Detrazioni fiscali per la ristrutturazione del bagno

Bisogna anzitutto sapere che esistono delle importanti detrazioni fiscali per chi decide di ristrutturare il proprio bagno. Le condizioni sono particolarmente favorevoli in questo 2021. Ci sono infatti due significative possibilità da tenere ben presenti. In primo luogo, si può usufruire delle detrazioni previste dal Bonus Ristrutturazioni, che è stato prorogato dalla Legge di Bilancio sino alla fine del 2021 e che comporta una detrazione del 50% in dieci anni sulle spese sostenute per la ristrutturazione edilizia dei singoli edifici o delle parti comuni di edifici condominiali, rientranti nelle cosiddette voci di spesa straordinaria.

Rispetto al Bonus il Decreto Rilancio ha introdotto inoltre una novità proprio una relazione alle ristrutturazioni dei bagni, prevedendo la possibilità di scegliere, al posto della detrazione nel 730, lo sconto in fattura oppure la cessione del credito. Perché si possa parlare di ristrutturazione ai fini fiscali, tuttavia, i lavori devono comprendere anche la sostituzione delle tubature, dell’impianto elettrico, quello idraulico e del massetto. Se invece si intendono cambiare soltanto i sanitari, è possibile usufruire della detrazione nel Bonus Arredi relativo all’acquisto di arredi ed elettrodomestici, detraendo il 50% delle spese sostenute fino a un tetto massimo di 16.000€ per tutto il 2021.

In secondo luogo, è possibile beneficiare del cosiddetto Bonus Bagno o Bonus Idrico. Si tratta di un contribuito fino a 1000€, previsto fino a esaurimento delle risorse stanziate, che può essere erogato solo a particolari condizioni per la fornitura e posa in opera di vasi sanitari in ceramica, di rubinetti e miscelatori. Le modalità per la richiesta di tale bonus verranno stabilite da un decreto che dovrà essere pubblicato entro marzo 2021.

Come rinnovare un bagno spendendo poco

Sanitari bagno low cost da Desivero

Una volta appurato che è possibile detrarre importanti costi di ristrutturazione e usufruire di particolari bonus, alcuni specifici proprio per il bagno, occorre capire come spendere al meglio il proprio budget low cost. Fortunatamente, esistono in commercio diverse soluzioni per avere ottimi sanitari che coniugano la migliore tecnologia, la resa estetica e il piccolo prezzo. Il catalogo di Desivero viene anche in questo caso in soccorso mettendo a disposizione un vero e proprio outlet dedicato alla scelta dei vostri nuovi sanitari, rubinetti e accessori per rinnovare il proprio bagno, si low cost, ma sempre con grande stile. Chi ha detto, ad esempio, che dei sanitari di tendenza come quelli sospesi debbano avere un prezzo inaccessibile?

Non dimenticate infine che i costi del vostro nuovo bagno possono essere contenuti anche riducendo il consumo di acqua e risparmiando così sulla bolletta. Questo è possibile scegliendo i miscelatori dotati di tecnologia Bluestart disponibile nella serie GEMMA 2 di Ideal Standard o dell’innovativo sistema Eko di cui sono dotati tutti i miscelatori della linea CERAPLAN III sempre di Ideal Standard.

VUOI RINNOVARE IL BAGNO SPENDENDO POCO? CONSIDERALO FATTO.

Articoli correlati

Perché si forma il calcare all’interno della caldaia e come eliminarlo

Professional

La formazione di calcare all’interno della caldaia è un problema frequente: ecco come risolvere il problema.

Read More

Bonus Casa 2020: incentivi e sgravi fiscali

Professional

Per il 2020 sono stati stabiliti grossi incentivi e il cosiddetto Superbonus 110% per ristrutturazioni ed elettrodomestici: scopri come usufruirne.

Read More

Aria condizionata canalizzata: vantaggi e criticità

Professional

In questo articolo ti mostreremo cosa sono i condizionatori canalizzati, quali sono i vantaggi e le criticità, prosegui con la lettura per scoprirli!

Read More

©2017 Tutti i diritti riservati - www.desivero.com