Il Wizard Desivero per configurare il tuo impianto di climatizzazione in pochi clic

Scopri come progettare il tuo impianto di climatizzazione in totale autonomia con il Configuratore Desivero.

Progettare il tuo impianto non è mai stato così comodo, facile e veloce

Quando devi installare un impianto di raffrescamento, di riscaldamento, oppure un combinato, sai già che la progettazione ti prenderà molto tempo, per non parlare della sua realizzazione. Tempo, energie e, di conseguenza denaro, spesi semplicemente per informarti prima per conto tuo, poi da un professionista del settore, o magari da più di uno. Chiedi preventivi, districandoti tra soluzioni differenti e spesso contrastanti. Ma quali sono le migliori? E al di là di questo, c’è uno strumento, un sistema che ti permetta di semplificare lo stesso iter con un risultato davvero soddisfacente?

La risposta è sì e per scoprire com’è possibile, prosegui nella lettura del nostro articolo. Ti spiegheremo passo dopo passo come progettare il tuo impianto in modo facile, veloce e innovativo: online, da casa e con pochi clic.

CONFIGURATORE DESIVERO

Finalmente ti sveliamo come progettare il tuo impianto risparmiando denaro, tempo ed energie.
Il Configuratore Desivero realizza questo desiderio espresso da tanti, forse anche da te, grazie alla tecnologia. Un programma molto intuitivo, con una grafica essenziale ma accattivante, ti permette di trovare la soluzione perfetta.

Il suo funzionamento è simile ai test che ti diverti a fare sotto l’ombrellone. Basta rispondere a una piccola serie di brevi domande con un semplice clic su una delle alternative proposte. Quesito dopo quesito, il risultato finale è l’impianto da installare a casa tua, su misura delle tue esigenze, in base alle tue precise indicazioni.

Abbiamo simulato la progettazione di un ipotetico impianto per testare questa applicazione e per dimostrarti come è comoda, facile e veloce. Nel caso in cui dovessi trovarti in difficoltà, Desivero è a tua disposizione in tempo reale grazie alla chat di assistenza online. Con un clic apri la finestra in basso a destra e inizi a dialogare con un operatore pronto a rispondere a qualunque tuo dubbio o richiesta: un gioco da ragazzi, insomma.

CONFIGURATORE DESIVERO: SISTEMA DI RAFFRESCAMENTO

Prima di tutto ci colleghiamo al sito di Desivero e proviamo a progettare l’impianto dei nostri desideri, cliccando su Inizia Configurazione nel primo box a scorrimento della home page.

Questo ci apre le porte del Configuratore Desivero che ci chiede subito: Quale soluzione vuoi configurare?

  • Sistema di raffrescamento
  • Sistema di riscaldamento
  • Sistema combinato caldo / freddo

Data la stagione, optiamo per la realizzazione di un sistema di raffrescamento.

Schermata Configuratore Desivero

Il software ci chiede, quindi, se vogliamo configurare un’unità abitativa oppure una stanza singola.

Desivero ha pensato proprio a tutto: è possibile scegliere il flusso semplificato, nel caso si volesse raffrescare una sola stanza (monosplit). In questo caso vengono eliminati alcuni passaggi che risulterebbero superflui (numero di stanze da raffrescare contemporaneamente, la tipologia di stanza, il tipo di immobile) andando direttamente ad inserire le caratteristiche della stanza (temperatura desiderata o le dimensioni, per esempio) e le priorità personali.

Che si tratti di un’abitazione o di una camera, la domanda che segue è la stessa: la tua casa è già predisposta per l’installazione di un impianto di raffrescamento?

La scelta è tra sì o no. Se non siamo sicuri, Desivero ci fornisce alcune informazioni chiave per confutare qualunque dubbio, proprio sotto il quesito stesso.
In caso di risposta affermativa, il sistema vuole sapere a quando risale la predisposizione dell’impianto. Le alternative sono tre:

  • prima del 2005
  • dopo il 2005
  • non so rispondere

Solo se il nostro impianto preesistente è datato dopo il 2005, possiamo proseguire con la configurazione del nostro sistema di raffrescamento, passando alla domanda successiva: quanti motori esterni sono previsti dalla predisposizione?

  • uno
  • due
  • più di due

Per rispondere in modo corretto, Desivero ci viene di nuovo in aiuto con dritte molto utili e chiare. Cliccando sulle prime due opzioni, le più frequenti e standard, è possibile continuare, selezionando il tipo di edificio in cui verrà installato l’impianto:

  • loft industriale
  • casa indipendente
  • appartamento

Questo step del configuratore è lo stesso punto in cui arrivi se non hai una predisposizione.

Scegliendo una delle prime due alternative, il sistema ci chiede quanto sono alti i soffitti in media, offrendoci sempre tre opzioni:

  • bassi – sotto 270 cm
  • normali – 270/290 cm
  • alti – oltre 290 cm

Individuata l’altezza, il sistema ci chiede se abbiamo spazio per installare un’unità esterna.

Se la risposta è negativa, Desivero ci suggerisce le soluzioni più adatte al nostro ambiente, con la possibilità di approfondire di che cosa si tratta.
Mentre, se la risposta è affermativa, il configuratore continua la sua piccola indagine per individuare l’impianto più adatto alle nostre esigenze. Prima ci chiede quante stanze abbiamo bisogno di raffrescare e successivamente la tipologia d’uso dell’immobile:

  • uso residenziale
  • uso ufficio o commerciale

In base alla risposta, Desivero ci propone il sistema di raffrescamento in grado di esaudire i nostri desideri.

In caso di dubbi, possiamo cliccare su “Mostrami tutte le soluzioni” per individuare, tra le soluzioni disponibili, quella che preferiamo.
Mentre, se la soluzione suggerita ci convince, proseguiamo con la configurazione dell’unità esterna, entrando nei dettagli riguardanti la tipologia di stanza (camera da letto, soggiorno o altro), le sue dimensioni e la temperatura al suo interno (molto calda, calda, temperata).

Desivero configuratore Desktop

Con una sorta di identikit della camera in questione, Desivero ci chiede quante stanze pensiamo di raffrescare contemporaneamente. Se ne abbiamo solo una, il configuratore ci propone un sommario di tutti i dati e subito dopo la soluzione che fa al caso nostro.
Se abbiamo più di una stanza, il programma ci permette di configurare le unità esterne di tutte.

Con l’avvicinarsi della stagione fredda, verrà attivata anche la possibilità di configurare il sistema di riscaldamento e il sistema combinato caldo / freddo. Per queste due opzioni, puoi basarti sullo stesso procedimento spiegato in questo articolo, riguardante la progettazione dell’impianto rinfrescante.

Per ulteriori informazioni, contattaci via e-mail, live chat o telefono. I nostri esperti di termoidraulica sono subito a tua completa disposizione attraverso tre diversi strumenti di comunicazione: scegli quello che ti mette più a tuo agio.

Esaudiamo ogni tuo desiderio nel più breve tempo possibile. Per questo motivo, consideralo fatto.

“C’è un vero progresso solo quando i vantaggi di una nuova tecnologia diventano per tutti”

Henry Ford

Articoli correlati

Pregi e difetti dei condizionatori senza unità esterna

Tecnologia e how to

Vantaggi e svantaggi per l’acquisto di un condizionatore senza unità esterna.

Read More

©2017 Tutti i diritti riservati - www.desivero.com