Abbinamenti di colori per il bagno: i migliori

Scopri come scegliere i colori perfetti per il tuo bagno, di qualsiasi tipo esso sia

Progettare un nuovo bagno, o dare una rinfrescata a quello vecchio, non è di certo un’impresa semplice. La stanza più intima della casa deve infatti “coccolarci” con estetica e funzionalità, che vanno sempre rapportate alle dimensioni e alle necessità specifiche nostre e della nostra famiglia. La scelta dell’arredo e della rubinetteria si fa quindi importante, assieme a quella dei colori bagno, per realizzare un ambiente con un proprio carattere; e che sappia esprimere la nostra personalità. Esploriamo allora insieme tutti i consigli di Desivero sui migliori colori da abbinare nel nostro bagno, così da inseguire le tendenze di stile di quest’anno più adatte ad ogni metratura.

I colori migliori per un bagno moderno

Capirete da soli che è impossibile stabilire quali sono i colori bagno giusti in senso assoluto. Nell’arredamento della casa entra infatti sempre in gioco il gusto personale, ancora prima dei parametri oggettivi. Possiamo però affidarci ad alcune linee guida per non esagerare ed evitare di creare accostamenti azzardati, andando quindi ad individuare le sfumature cromatiche che meglio si sposano con le dimensioni a disposizione e le esigenze di ognuno.

I colori per un bagno moderno, ad esempio, dovrebbero rientrare in palette neutre e fredde, come possono essere il bianco, il nero e il grigio. Si tratta di colori appartenenti ad una scala cromatica ben precisa, e che andrebbe selezionata a partire dal mobile principale. Tendenzialmente, bisogna fare attenzione nel dare vita ad un mix in cui convivono nuance chiare e luminose e colori vivaci e vitali, perfetti per creare un’atmosfera che sappia essere rilassante e briosa allo stesso tempo.

Se per il nostro bagno abbiamo scelto il classico stile scandinavo, allora cerchiamo di mantenerci su abbinamenti molto chiari, con i colori delle pareti del bagno tendenti al sabbia e al pastello, che ben si accompagnano con molte delle varianti del legno; se al contrario preferiamo abbracciare un più energico design occidentale, possiamo anche osare con qualche accenno di tinte accese, come il verde smeraldo, il giallo e l’azzurro intenso, ma pure l’arancio, il turchese e il bordeaux; per un bagno moderno, ma dalla personalità che sterza sull’industrial, cerchiamo infine di combinare le scale di grigio con elementi lucidi e metallizzati nelle finiture e nella rubinetteria, dall’acciaio tradizionale all’elegante oro, ma anche con il bianco e il nero per mobili ed elementi di design.

Abbinamenti di colori per un bagno piccolo

La scelta dei colori per il bagno, a partire da quelli delle pareti e fino a quelli di rubinetti, arredo e accessori, non può prescindere neppure dalle dimensioni della nostra stanza. Soprattutto negli appartamenti moderni, siamo abituati a bagni dalla metratura piuttosto contenuta, che possiamo però rendere altrettanto accoglienti e funzionali grazie alle tante soluzioni di arredo offerte da Desivero.

Oltre alle soluzioni salva spazio, anche il colore delle pareti ricopre infatti un ruolo più che fondamentale nel rendere più ampio e confortevole un bagno di dimensioni modeste, ed è in grado di cambiare la prospettiva di una stanza. Erroneamente, si potrebbe pensare che in casi come questo sia il bianco l’unica soluzione possibile: in realtà, per quanto le pareti candide allarghino e illuminino gli spazi, se usate in maniera assoluta tendono ad appiattirli e a renderli fin troppi impersonali.

Per non sbagliare, proviamo allora ad abbinare il bianco puro con il color legno, l’oro e il rosa cipria, o magari con il glamour di un grigio ghiaccio. Ariosità negli ambienti è data pure dalle sfumature di verde, abbinate al crema e al marrone chiaro, ma anche da un più frizzante bianco e giallo o dal nero dei rubinetti accostato al rosa pastello e al marmo bianco di pareti e piastrelle. Per un effetto incredibilmente fresco, possiamo poi dosare il verde menta – nella doccia e per tinteggiare le pareti – e il color oro della rubinetteria. Gli abbinamenti sono tantissimi, e possiamo sbizzarrirci combinando i tanti mobili bagno sospesi presenti in catalogo, tutti compatti ed eleganti.

Quali colori scegliere per un bagno grande

I colori del bagno e i loro abbinamenti sono destinati naturalmente a cambiare nel caso il nostro sia un bagno di medie-grandi dimensioni. Sovvertendo in parte quanto detto sopra, possiamo abbondare con i colori più carichi e scuri, osando con le finiture, gli accessori e i particolari. Nel catalogo di Desivero, possiamo trovare ad esempio accessori in finitura oro della serie Hermitage e di quella Portofino firmata da Colombo Design.

Oro che trova la giusta combinazione con il nero, qui da utilizzare sulle pareti, le piastrelle e i rivestimenti, con il metallo ad impreziosire anche la rubinetteria. In alternativa, le tendenze bagno degli ultimi anni puntano sulle tonalità del rosso, da impiegare con parsimonia, e del verde, in particolare accompagnato da lucenti note gialle. Ancora, per un tocco decisamente audace e originale, scegliamo il multicolor per le piastrelle della doccia o nella zona del lavandino.

DEVI ARREDARE UN BAGNO NUOVO? CONSIDERALO FATTO.

Articoli correlati

Come scegliere un mobile bagno economico

Ispirazioni e tendenze

Scopri i migliori bagno economici da acquistare su Desivero

Read More

I migliori accessori bagno Koh-i-Noor

Ispirazioni e tendenze

Scopri i migliori accessori bagno Koh-i-noor tra cui scegliere

Read More

Tutte le ultime tendenze per il bagno

Ispirazioni e tendenze

Scopri quali sono le tendenze per progettare e arredare un bagno nel 2022

Read More

©2017 Tutti i diritti riservati - www.desivero.com