Le migliori soluzioni di illuminazione per il giardino

Scopri i migliori consigli per illuminare il giardino

Se hai la fortuna di avere una casa con giardino, allora probabilmente sai già quanto la sua progettazione e le attenzioni necessarie affinché esprima il suo meglio siano importanti tanto quanto per gli ambienti interni. La sua struttura e ambientazione, gli arredi da scegliere, le piante e soprattutto la sua illuminazione fanno realmente la differenza tra un bel giardino e uno poco curato, la prima impressione che amici e famigliari si faranno, specie se il giardino si sviluppa sul davanti della tua casa.

In questo articolo scopriremo tutti i segreti e i consigli sulle migliori soluzioni per illuminare il giardino a regola d’arte. La prima regola è quella di adattare sempre il tipo di illuminazione allo spazio e agli elementi che si hanno a disposizione, cercando il giusto equilibrio tra sicurezza, comfort visivo ed estetica. Sul sito di Desivero puoi trovare molteplici ispirazioni per illuminare il tuo giardino.

Come illuminare un giardino piccolo

Se lo spazio che hai a disposizione non è molto e il tuo giardino è relativamente piccolo oppure più che un giardino lo si può considerare un terrazzo o un grande balcone fiorito circondato dal verde, non disperare. Su Desivero puoi trovare parecchie soluzioni anche per spazi piccoli che però possono essere valorizzati a dovere con l’illuminazione da esterno. Scegli sempre un’illuminazione che sia al tempo stesso funzionale e scenografica, in grado così di “arredare” anche da sola lo spazio esterno che hai a disposizione, creando un’atmosfera romantica e affascinante. Preferisci lampade a LED a basso impatto energetico così non dovrai preoccuparti se finisci per fare le ore piccole tutte le sere con la luce accesa.

Esistono oggi bellissime lampade a LED che funzionano tranquillamente senza bisogno di attaccarle alla corrente, tra le quali i modelli a energia solare. Evidenzia gli elementi che hai a disposizione, o al contrario nascondili, creando sempre giochi di luci e ombre, calde, delicate e soffuse (mai dirette o abbaglianti), che non stanchino la vista, ma anzi la attraggano. Per un piccolo spazio verde a volte basta davvero poco per fare la differenza e creare un ambiente unico e ricco di fascino, come per esempio un giocoso filo di luci o una bella lampada a terra.

Come illuminare un giardino grande

Se invece lo spazio che hai a disposizione è grande e con piante ad alto e basso fusto, vialetti pedonali e carrabili, siepi e muretti divisori, ecco alcuni ottimi consigli dai quali trarre subito ispirazione.

  • Illumina gli alberi ad alto fusto sempre dal basso verso l’alto con faretti orientabili, dopo aver scelto con cura gli alberi che più si prestano a un’illuminazione di questo tipo. Gli alberi più adatti sono quelli che lasciano filtrare la luce tra le foglie con molteplici giochi di luci e ombre. Preferire sempre alberi con foglie lunghe e strette (pensiamo per esempio a un ulivo o a una palma). Se nel giardino sono presenti alberi con foglie grandi e larghe, come una magnolia, la scelta migliore è invece quella di lasciarli al buio.
  • Illumina le piante basse (30-80 cm) dall’alto verso il basso, magari con lampioncini da esterno che sovrastano in altezza le piante e proiettano la luce verso il basso.
  • Illumina siepi e confini utilizzando faretti spot orientabili per un’illuminazione frontale, che facciano da barriera luminosa, oppure in alternativa inserire dei lampioncini dentro le aiuole che proiettano luce verso terra o ancora, se ci sono dei muretti, installare strip LED sulla base per evidenziare con la luce il perimetro. Mai puntare le luci dall’esterno verso l’interno della propria abitazione ad altezza occhi, sia per una questione di comfort visivo sia per una questione di sicurezza.
  • Nascondi sempre e il più possibile le lampade utilizzate all’interno della vegetazione. Celando alla vista la sorgente luminosa, l’effetto sarà ancora più magico, spostando l’attenzione sulle piante e sulle loro forme uniche, di volta in volta mutevoli.

Come illuminare un vialetto in giardino

Illumina i percorsi pedonali e carrai con faretti da incasso inseriti direttamente nella pavimentazione, in modo che i tuoi ospiti sappiano sempre dove mettere i piedi e le ruote delle loro auto. Oltre alla sicurezza, illuminare passerelle pedonali e carrabili in questo modo doneranno al tuo giardino una luce morbida, rilassante e ricca di fascino.

DEVI SCEGLIERE L'ILLUMINAZIONE PER IL GIARDINO? CONSIDERALO FATTO.

Articoli correlati

Storia di Ideal Standard e dei suoi prodotti più amati

Ispirazioni e tendenze

Scopri i prodotti più iconici di Ideal Standard e la nuova Atelier Collections

Read More

Come organizzare lo spazio in un piccolo bagno

Ispirazioni e tendenze

Scopri le migliori soluzioni salvaspazio per il bagno

Read More

Perché scegliere un mobile bagno sospeso

Ispirazioni e tendenze

Scopri perché scegliere un mobile bagno sospeso per il tuo bagno

Read More

©2017 Tutti i diritti riservati - www.desivero.com