Come illuminare un portico esterno

L'illuminazione del portico esterno consente di donare eleganza e unicità al proprio dehor: scopri le migliori soluzioni per illuminare il tuo porticato.

Un portico, per definizione, è uno spazio delimitato in almeno uno dei suoi lati da pilastri o colonne, e chiuso lungo gli altri lati da pareti continue. All’atto pratico, rappresenta un’area della nostra casa adibita allo svago e al relax, in cui ricercare pace e tranquillità dopo una lunga e faticosa giornata. Non solo, è particolarmente adatto per pranzi e cene in compagnia, e può essere utilizzato anche per lavorare senza essere disturbati.

Proprio per questo, l’illuminazione di un portico esterno non andrebbe mai trascurata, così da valorizzare il “punto forte” del relax della propria abitazione, rendendolo sia più sicuro che confortevole per noi e i nostri ospiti. In questa guida, assieme agli esperti Desivero, vedremo quindi come illuminare il portico nel modo giusto, tenendo conto di come vogliamo utilizzarlo e dello stile dell’intera abitazione, andando ad esaminare le diverse soluzioni presenti in catalogo per l’illuminazione del portico.

Perché illuminare il portico esterno

Se abbiamo la fortuna di abitare in una casa in cui è presente un portico, dovremmo già sapere che questo spazio necessita della giusta progettazione e attenzione per esprimere il suo potenziale, esattamente come accade per gli ambienti interni. In particolare, è l’illuminazione del portico esterno a fare davvero la differenza tra un’area curata o meno, ed è capace di valorizzarla e renderla gradevole alla vista di amici e parenti che ci fanno visita, specie se il portico si sviluppa sul davanti della nostra casa.

Non si tratta però solo di semplice estetica per il proprio dehor. Le luci e le lampade per portico esterno sono infatti assai utili per migliorarne la funzionalità e, soprattutto, per garantire il massimo della sicurezza abitativa a noi e alla nostra famiglia. Come vedremo più avanti in questa stessa guida, la prima regola per illuminare il portico allo stato dell’arte è quella di adattare sempre il tipo di illuminazione allo spazio e agli elementi che si hanno a disposizione, cercando il giusto equilibrio tra sicurezza, comfort visivo ed estetica.

Quale illuminazione utilizzare per il portico esterno

Prima ancora di fare un progetto di illuminazione per il nostro portico esterno, dovremmo considerare il tipo di attività che verranno svolte in questo spazio dell’abitazione. Se si tratta di un semplice luogo di passaggio, avremo bisogno di un’illuminazione per il portico che renda visibile la strada che porta all’interno. Molto utili in tal senso sono le lampade per portico esterno con sensori di movimento, così da avere a disposizione la giusta illuminazione quando dobbiamo rientrare a casa.

Un porticato, come già accennato, è però anche un luogo di svago per rilassarsi e mangiare in compagnia dei nostri ospiti. In questo scenario, le lampade per portico esterno e le applique devono essere adatte a tutte le attività creative, compresa la lettura, e andare ad illuminare lo spazio che utilizziamo per pranzi e cene. Il tavolo deve quindi essere luminoso, trovando un giusto compromesso tra un’illuminazione chiara ma non toppo abbagliante.

Altro elemento di cui bisogna tenere conto è naturalmente lo stile del portico, e in generale dell’intera abitazione. Ciò significa che un design stilizzato e moderno non si sposerà con porticati dal look vintage, in cui invece sarebbe preferibile un’illuminazione per portico esterno in stile shabby chic, accompagnata magari a pareti in pietra e un arredamento più rustico e “trascurato”.

Illuminazione portico esterno: le nostre soluzioni

Abbiamo quindi capito che l’illuminazione del portico esterno è particolarmente preziosa per conferire un tocco di stile a questo spazio. Le soluzioni sono tantissime, e prediligono le luci a LED e soffuse per creare un ambiente rilassante adatto ad ogni occasione, che sia un personale momento di relax, una cena intima o un allegro pranzo con gli amici. Pensiamo in questo caso alle pratiche catene luminose da esterno, che restituiscono subito un ambiente di grande effetto, creando un’atmosfera decisamente più calda e accogliente.

Per quanto riguarda le lampade per portico esterno da applicare, queste sono di diverse tipologie, e nel catalogo di Desivero variano a seconda della grandezza del portico, presentandosi di forme e dimensioni diverse per adattarsi all’estetica e al design e di questo ambiente. Una delle proposte più gettonate è quella di scegliere faretti a LED da esterno, in grado di resistere agli agenti esterni e alle intemperie, e per questo assai pratici.

In alternativa, si possono sempre adottare le strisce a LED, facili da installare e dal design moderno, e assieme molto luminose e dal consumo energetico ridotto. Non mancano poi soluzioni più eleganti per l’illuminazione dei porticati esterni, come le plafoniere da esterno, disponibili in un’ampia varietà di materiali e colori, così che siano più semplici da abbinare.

DEVI SCEGLIERE L'ILLUMINAZIONE PER IL TUO PORTICO ESTERNO? CONSIDERALO FATTO.

Articoli correlati

Come illuminare un portico esterno

Ispirazioni e tendenze

L’illuminazione del portico esterno consente di donare eleganza e unicità al proprio dehor: scopri le migliori soluzioni per illuminare il tuo porticato.

Read More

Guida all’acquisto di una placca per WC

Ispirazioni e tendenze

La scelta della placca per WC è un aspetto fondamentale nell’arredo del tuo bagno: scopri le tipologie di placche per WC e come sceglierle.

Read More

Come arredare un bagno in stile mediterraneo

Ispirazioni e tendenze

Scopri tutto quello che c’è da sapere sullo stile mediterraneo e quali accessori e sanitari scegliere per un bagno che ne rispecchi le caratteristiche.

Read More

©2017 Tutti i diritti riservati - www.desivero.com