Come fare il reset dei condizionatori Haier

Scopri la procedura di reset per i condizionatori Haier e quando è necessaria

Quando il nostro condizionatore va in blocco o mostra delle anomalie, potrebbe essere necessario resettarlo per far ripartire il sistema, e consentire così alla macchina di tornare a funzionare nel modo corretto. Non solo, il reset, anche se di un altro tipo, è l’unica strada da seguire da quanti vogliono riportare il loro dispositivo alle condizioni di fabbrica, vale a dire con gli stessi parametri selezionati quando lo hanno acquistato e messo in funzione per la prima volta.

Anche Haier prevede naturalmente di poter fare il reset dei reset dei propri condizionatori, di qualsiasi modello si tratti. Ecco perché ora andremo a capire insieme come resettare un condizionatore Haier in completa autonomia. La procedura è molto semplice e prevede pochissimi passaggi, senza che sia necessario l’intervento di un tecnico specializzato.

Quando resettare il condizionatore

Prima di analizzare nel dettaglio come resettare un condizionatore Haier, bisogna chiarire che il reset, come molti già sapranno, è un’operazione che consente di intervenire su un impianto tecnologico per il riavvio del sistema dopo il verificarsi di un’anomalia o di un problema tecnico. Generalmente la procedura è risolutiva nel caso di problematiche minori. Gli apparecchi di nuova generazione sono quasi tutti dotati di un comodissimo sistema di autodiagnosi che permette la risoluzione di molti problemi in modo del tutto autonomo. Scegliere di resettare il sistema del nostro condizionatore significa andare ad azzerare ogni funzione dell’apparecchio per farlo ripartire da zero, con la memoria completamente pulita.

Sono diverse le cause che portano a effettuare il reset del climatizzatore. Solitamente si opta per questa operazione quando si vuole riportare il dispositivo alle condizioni di fabbrica o quando si presentano evidenti anomalie nel funzionamento, anche quelle considerate più banali. Per fare qualche esempio, possiamo pensare a spegnimenti improvvisi, a luci lampeggiati, o ancora a blocchi temporanei dovuti magari a cali o sbalzi di tensione. Sono tutte situazioni in cui scegliere un reset è la soluzione più indicata per cercare di risolvere il problema, o comunque la prima da prendere in considerazione tra quelle a nostra disposizione.

Resettare condizionatore Haier: la procedura

Fatte le dovute premesse, e individuato il tipo di anomalia che ha colpito la nostra macchina, vediamo come resettare un condizionatore Haier in caso di blocco o di malfunzionamento più in generale. Prima di tutto, il climatizzatore deve essere spento (in stand-by) prima di eseguire la procedura di reset. In questo caso non è sufficiente spegnere il climatizzatore direttamente dal telecomando in dotazione: la procedura corretta prevede di agire sull’alimentazione, staccando la corrente per circa due minuti, per poi riavviarla normalmente.

Le cose cambiano in caso di volontà di ripristinare le condizioni di fabbrica della macchina. In un’eventualità come questa, dobbiamo infatti premere il tasto RESET presente su tutti i telecomandi – il più delle volte si trova nell’angolo in basso a destra – o in alternativa possiamo togliere le batterie per 30 secondi e reinserirle.

In più, trattandosi per la maggior parte di condizionatori Haier “intelligenti”, potrebbe succedere di avere necessità di eseguire il reset del Wi-Fi da applicazione hOn. In concreto, quando il nostro climatizzatore è già associato e si vuole rimuoverlo da hOn, dobbiamo necessariamente entrare nelle impostazioni del macchinario da app e andare subito a dissociarlo. In questo modo il climatizzatore è pronto ad una nuova associazione, ad esempio ad un profilo diverso rispetto a quello utilizzato in precedenza.

Corretta manutenzione del condizionatore Haier

Ora che sappiamo come resettare un condizionatore Haier, possiamo seguire qualche utile accorgimento per la corretta manutenzione del macchinario, e in particolare dei suoi filtri. Questi, trattenendo tutte le polveri presenti all’interno della stanza, devono essere adeguatamente trattati, così da permettere al condizionatore di funzionare al massimo del suo potenziale, riducendo i costi della bolletta della luce. Non solo, i filtri puliti trattengono una quantità maggiore di polvere, creando e mantenendo quindi un ambiente più sano. Per ottenere la massima performance, andiamo allora a pulire i filtri dell’aria presenti nel condizionatore direttamente sotto l’acqua e lasciamoli asciugare. Per una pulizia più profonda possiamo anche utilizzare un detergente igienizzante non aggressivo.

Dopo aver pulito il filtro, potremo anche usare le tecnologie Self-Clean o Steri-Clean 56°, se il nostro climatizzatore ne è dotato. Tramite app hOn infatti potremo attivare queste tecnologie, pulendo e igienizzando anche lo scambiatore di calore. Alcuni condizionatori Haier, non a caso, sono dotati della funzionalità pompa di calore: per lo switch da raffrescamento a pompa di calore non ci sono particolari passaggi da seguire, se non le operazioni di pulizia ordinaria. È utile effettuare le operazioni di pulizia ogni 200 ore di utilizzo, mediamente una volta al mese. Infine, per pulire le plastiche del condizionatore è sufficiente passarci sopra un panno umido per togliere la polvere. Se invece preferiamo rivolgerci al nostro tecnico di fiducia per la manutenzione e un check-up completo, è consigliabile chiamarlo una volta all’anno, all’inizio della stagione.

DEVI SCEGLIERE UN CONDIZIONATORE HAIER PER LA CASA? CONSIDERALO FATTO.

Articoli correlati

I condizionatori Haier più silenziosi

L'esperto consiglia

Scopri i livelli di rumorosità dei condizionatori Haier, tra i più bassi sul mercato

Read More

I migliori condizionatori Haier: tutte le linee

L'esperto consiglia

Scopri le migliori linee di condizionatori Haier per raffrescare e purificare l’aria di casa tua

Read More

Come avere aria pulita in casa con i condizionatori Haier

L'esperto consiglia

Scopri come mantenere aria pulita in casa grazie ai condizionatori Haier

Read More

©2017 Tutti i diritti riservati - www.desivero.com