Come arredare un bagno lungo e stretto

Stai pensando di arredare il tuo bagno e credi che non si cosa semplice. In questa guida troverai i consigli giusti su come progettarlo e disporre i sanitari.

Un bagno stretto e lungo è una tipologia di spazio che si può rintracciare in diversi tipi di abitazione. In questa guida scoprirai come posizionare correttamente i sanitari e i consigli per arredarlo al meglio. Un bagno che si sviluppa in lunghezza è spesso l’eredità di abitazioni e di antiche costruzioni: vecchi appartamenti in centro o vecchie case. Gli immobili di nuova costruzione possono avere questa tipologia di ambiente per sfruttare al meglio ogni centimetro e regalare una zona giorno più ampia. Il risultato è, se ti stai occupando di una ristrutturazione, capire come sfruttare l’ambiente nella sua conformazione.

La disposizione dei sanitari è un un’operazione che deve seguire regole ben precise, soprattutto per quanto riguarda l’inserimento di doccia, wc e bidet. Arredare un bagno piccolo e stretto può voler dire fare delle scelte precise su rivestimenti e decorazioni. Un progetto per un bagno piccolo e che si sviluppa per il lato più lungo non è quindi una cosa da affrontare con leggerezza per te che vuoi ottenere il massimo e godere di questa stanza a pieno. Iniziamo dalla disposizione dei sanitari e della doccia.

Bagno stretto e lungo: sanitari e doccia

Questo tipo di bagno era molto frequente in passato dove si dava l’unica funzione legata al servizio. Era lontana anni luce la concezione di oggi dove è considerato una stanza dedicata al benessere e il relax, dove ritrovare se stessi dopo una lunga giornata di lavoro. Oggi se ti trovi davanti a questa tipologia di bagno devi fare scelte ben precise per posizionare in modo corretto lavandino, wc e bidet. Partiamo dall’aspetto fondamentale che ti trovi davanti ad una stanza così progettata: i due lati e il fondo.

Posiziona il lavandino sulla parte destra e in successione bidet e wc. Nella parete di sinistra puoi inserire un piatto doccia, magari non troppo alto per non creare ulteriore ingombro, delimitato da un bel cristallo. Oppure puoi sfruttare il fondo della stanza per inserire la cabina doccia, magari in prossimità della finestra e sul lato opposto inserire il resto dei sanitari. La cosa fondamentale è rispettare la sequenza per garantire un uso ottimale della stanza e dei suoi elementi.

Puoi anche inserire una vasca, magari di dimensioni ridotte e sfruttare la parete finale per inserire la colonna doccia ed avere due elementi nello spazio per uno. Puoi scegliere sanitari dalle dimensioni ridotte e come forte tondeggianti per evitare al minimo l’ingombro. Scegli un lavandino da incasso se vuoi sfruttare lo spazio sottostante magari con un bel mobile di design per il bagno. La disposizione dei sanitari è legata anche agli attacchi condominiali che spesso, per il wc, si trovano sul finale della stanza.

Quando ti trovi a dover realizzare il progetto per un bagno piccolo, ragiona anche su questi vincoli e crea il tuo ambiente ideale a partire da questi. Se invece sei più libero di dare sfogo alla tua creatività non dimenticare di avere sempre a portata di mano un centimetro e tanta pazienza. Ti aiuteranno nella scelta dei sanitari delle dimensioni giuste e nel giostrarsi in un ambiente dove è imperativo sfruttare lo spazio.

Come sfruttare lo spazio nel bagno stretto e lungo

Bagno lungo e stretto

In questa guida hai scoperto come disporre i diversi elementi ma devi anche sapere come sfruttare lo spazio nel bagno stretto e lungo. Arredare un bagno piccolo e che si sviluppa in lunghezza non è cosa facile. Bisogna sottostare a dei vincoli legati alle dimensioni, agli allacci. È fondamentale affidarsi a un professionista che saprà consigliarti nel modo migliore ma soprattutto imparare a scegliere i prodotti giusti. Gran parte del lavoro è proprio questo, scegliere le tinte dei rivestimenti e poi dai sanitari giusti per le caratteristiche dell’ambiente.

Si parte dai colori: quelli chiari o neutri fanno subito apparire ogni stanza più grande. Scegli di tinteggiare le pareti con questi colori e poi procedi alla scelta dei rivestimenti. Un bagno stretto, lungo e moderno è il posto ideale dove inserire delle mattonelle grandi che vanno tanto di moda ma anche qui stai attento alle nuance, non tutte vanno bene per questi ambienti piccoli. Il consiglio è sempre quello di puntare su colorazioni luminose che diano ariosità al bagno piccolo e stretto.

Una volta scelti i colori e i materiali con i quali coprirai e proteggerai le pareti, puoi passare alla disposizione dei sanitari. Hai visto che ci sono delle scelte obbligate sul posizionamento, ma puoi intervenire sulla scelta di elementi di piccole dimensioni. Lavandino, wc e bidet leggermente più piccoli dello standard ti permettono di recuperare quei centimetri preziosi. Una giusta disposizione dei sanitari ti permette di muoverti agilmente, di godere dello spazio e magari di inserire anche una doccia o, perché no, anche una vasca.

Arredare un bagno piccolo e stretto può essere anche un’operazione divertente se scegli i complementi giusti. I mobili di design per il bagno sono realizzati oggi in tutte le misure e materiali. Possono essere installati sotto il lavandino o appesi alle pareti per offrirti tutto lo spazio di cui hai bisogno per gli accessori e le spugne. Scegli un bello specchio importante, proprio lì sul lavandino incassato e i giusti accessori. Puoi scegliere di installare porta salviette e porta rotoli adesivi, così da non intervenire pesantemente sui rivestimenti.

Puoi scegliere porta bicchieri e porta spazzolini sospesi così da non riempire lo spazio sul lavandino. Sfrutta l’altezza magari inserendo una bella pianta, vera o sintetica, direttamente attaccata al soffitto. La vasca, anche se piccola, può essere il piano d’appoggio ideale per alcuni asciugamani e prodotti per la cura del corpo. La regola aurea è sempre quella di fare dello spazio che hai a disposizione, un punto di forza, sfruttando le caratteristiche proprio dell’ambiente che dobbiamo arredare.

DEVI SCEGLIERE I SANITARI PER LA CASA? CONSIDERALO FATTO.

Articoli correlati

Come progettare e arredare un bagno quadrato

Ispirazioni e tendenze

Molte case moderne presentano un bagno quadrato: scopri come progettarlo e arredarlo con stile e creatività

Read More

Cos’è il Black Friday: origini e significato

In evidenza, Ispirazioni e tendenze

Scopri le promozioni e offerte del Black Friday di Desivero: sconti imperdibili su tutti i prodotti.

Read More

Come arredare un bagno lungo e stretto

Ispirazioni e tendenze

Stai pensando di arredare il tuo bagno e credi che non si cosa semplice. In questa guida troverai i consigli giusti su come progettarlo e disporre i sanitari.

Read More

©2017 Tutti i diritti riservati - www.desivero.com