I costi per l’installazione di un impianto di condizionamento

Scopri quanto costa installare un condizionatore, a seconda del tipo

Avere un climatizzatore fisso a disposizione in casa significa aumentare di molto la vivibilità degli ambienti, e in tutte le stagioni. I modelli più recenti disponibili nel catalogo online di Desivero possono infatti funzionare anche come deumidificatori e in modalità pompa di calore, non limitandosi solo a rinfrescare le stanze quando ne abbiamo bisogno.

La modalità di raffreddamento si accompagna così a quella di riscaldamento e purificazione dell’aria, garantendoci il massimo del comfort tanto in estate quanto in inverno. Comfort che ha ovviamente un costo: oltre al prezzo di acquisto dell’apparecchio, bisogna infatti considerare quanto costa installare un condizionatore, senza dimenticare tutti quei fattori che influiscono sulla spesa finale.

Quanto costa in media l’installazione di un condizionatore

Quanto costa installare un condizionatore? Non è facile rispondere a questa domanda in modo univoco, in quanto sono diversi gli aspetti da considerare. Possiamo però fare delle stime, tenendo bene a mente le differenze tra i vari modelli in commercio, accuratamente selezionati da Desivero.

Di base, bisogna prima di tutto considerare la parcella di un tecnico professionista, a garanzia che il lavoro di installazione sia eseguito in modo corretto. In questo modo la macchina funzionerà nel tempo, soprattutto se di nuova generazione – per cui servono ovviamente precise competenze tecniche. Sarà lo stesso tecnico, munito di apposito patentino, ad acquistare il gas refrigerante per far funzionare il condizionatore: i più impiegati sono l’R410A o il più recente Gas R32, dai prezzi variabili.

Cosa influisce sul costo dell’installazione di un condizionatore

Come già detto, il costo dell’installazione del nostro nuovo condizionatore è influenzato da diversi aspetti, tutti da non sottovalutare. Sia nel caso ci serva un’installazione di un nuovo impianto di climatizzazione, sia che si tratti di una più semplice sostituzione, in sede di sopralluogo del tecnico andrà necessariamente valutata la presenza di tutti i collegamenti necessari, sia idraulici che elettronici. Altro punto estremamente importante, è che con l’ultima legge di Bilancio sono stati confermati tutti i bonus e le agevolazioni previste per l’acquisto di un climatizzatore o di un condizionatore con pompa di calore, sia in caso di ristrutturazione edile che di efficientamento energetico. L’investimento iniziale risulterà così molto più basso, e infine influenzato anche da eventuali contratti di manutenzione dei condizionatori o certificazioni.

Costo di installazione di un condizionatore monosplit o multisplit

Per capire fino in fondo quanto costa installare un condizionatore, oltre ai fattori prima considerati, dobbiamo fare attenzione al modello scelto.  È ovviamente impossibile dare delle indicazioni univoche, ma possiamo dire che, stando alla media nazionale, un lavoro di installazione di un condizionatore monosplit può durare dalle tre alle cinque ore, per un costo che oscilla tra i 350 e i 450 euro.

Diverso il discorso per lavori più complessi, come può essere montare impianti dual o trial split. La cifra non può che aumentare, di solito in base al tempo impiegato dal tecnico, e spingersi fino ai 900-1.000 euro. Come se non bastasse, non vanno sottovalutate eventuali opere murarie da realizzare, o quelle per i collegamenti o possibili guasti e complicazioni. Pensiamo, solo per fare un esempio, all’installazione in uno stabile datato o d’epoca.

Ancora, quegli appartamenti che non dispongono di balcone, ci costringono a montare il motore al di sotto della finestra, facendo aumentare di nuovo le spese. Il professionista sarà infatti dotato di una imbracatura apposita, con cui montare le staffe dell’unità esterna senza correre rischi. In ogni caso, acquistando i condizionatori ad alte performance del catalogo Desivero, saremo sicuri di ammortizzare i costi nel tempo, sicuri di un risultato eccellente.

DEVI ACQUISTARE UN NUOVO CONDIZIONATORE? CONSIDERALO FATTO.

Articoli correlati

Come richiedere e ottenere il Bonus Ristrutturazione 2022

In evidenza, Tecnologia e how to

Scopri in cosa consiste il Bonus Ristrutturazione per il 2022, quali sono gli interventi inclusi, come richiederlo e come ottenerlo.

Read More

Come preparare la caldaia ai mesi invernali

Tecnologia e how to

La caldaia funziona di più durante i mesi invernali ed è bene che sia pronta all’uso intensivo: scopri come pulirla e prepararla all’inverno.

Read More

Come risparmiare sul consumo dello scaldabagno elettrico

Tecnologia e how to

A quanto corrisponde il consumo di uno scaldabagno elettrico? Scopri come utilizzarlo nel modo corretto per evitare sprechi di energia.

Read More

©2017 Tutti i diritti riservati - www.desivero.com